lunedì 21 marzo 2016

MA-DONNA RANDAGIA

.............  
...i miei occhi ricolmi di stelle
 il tuo sorriso un diluvio di smalto 
correre saltare cercando  
la riva verde annusare la terra 
l' odore dell' erba e dell' acqua  
seguire le luci riflesse del cielo 
entrano promesse argentee 
nello sguardo a cambiare 
il tappeto dell' anima  
una farfalla svaga qua e là  
il tempo si ferma nell' attimo 
che accade lo sbocciare di un fiore...
.............
.............  
(acrilico su tela e poesia ) 
Titolo  :  Ma-donna randagia (primula vulgaris)
.............   

Nessun commento:

Posta un commento