lunedì 27 luglio 2015

AVERE SENSO E' VINTAGE

............        
...dove vai Europa      
con i tuoi figli clandestini       
a marcire sulle coste frastagliate       
verde odore di moneta       
mentre gli eroi dei testi antichi       
che hai lasciato alle spalle      
sono bussole smarrite       
sembri uscita carica di rabbia      
e rancori dalla schiuma indefinita      
di un viaggio senza senso      
lancia in avanti      
a consumare calpestare dimenticare      
vuota di passioni malinconica dea        
perdi la stella della meta...    
..............    
..............
inchiostro, colori, cuciture e stoffe su frappa ecoart   
Tit.   Avere senso è vintage
.............. 

lunedì 20 luglio 2015

IL CERCHIO del bosco e del mare

...............          
...il mare blu salato      
con onde come foglie ricciolute     
che emergono ai venti      
si nutre di linfe nate dolci      
dai pascoli alti       
dove cieli e prati stuzzicano      
la scintilla dell' inizio      
la discesa fruttuosa      
percorre campagne       
e ponti e genti       
nella fantastica certezza       
di illuminare i respiri       
necessità della terra       
fino alla riva dell' oceano...     
.............    
 .............    
frappa di seta ecoart e cuciture    
Tit.    Il cerchio del bosco e del mare     
..............   

giovedì 16 luglio 2015

RISVEGLIO IN SI

............         
...nel silenzio imperfetto     
l' attacco di un pianoforte      
sbadato fissato       
il suono della sveglia      
rompe il seme della poesia      
distesa nel sonno       
scuote i nervi dei batteri      
ridona forma all' uomo      
che lascia il sonno      
il braccio allungato     
tra le stelle della coscienza      
dall' itinerario notturno      
al processo biologico      
il movimento del corpo      
si allarga nella ragione...    
............   
...........    
(colori misti su carta da pacchi, cassetta di plastica, poesia)    
Tit.   Risveglio in si        
............    

lunedì 13 luglio 2015

INDETERMINISMO LEGGERO

............        
...quando ho voglia      
di fare una passeggiata       
mi porto con leggerezza       
in giro per la città      
ma oggi       
la bolla apatica      
gracile indecisione        
che non trova albero      
presso cui attendere       
non è musica per il movimento      
mi lascia stanca a sostare      
nell' orto dell' arte      
mentre scivola l' abitudine      
 l' armonia si immerge      
nel sogno a colori...   
.............
...............
colori vari, stoffa, carta di quotidiano, cuciture e rammendi  
Tit.   Indeterminismo leggero
...............   

giovedì 9 luglio 2015

PROVA PER trenta giorni

............         
...ogni tanto credo        
ogni tanto aspetto       
poi arriva un tumulto      
e arrivano uomini che       
credono di sapere       
così smetto di credere       
mi affido alla natura      
e poi arriva una tempesta        
e mi vedo in balìa        
dei fragori sono sola        
siamo uomini soli      
con radici chissà dove       
e pensieri impigliati       
negli errori       
conviene tutto ciò       
alla lirica dell' amore...     
............      
............       
(colori misti su carta da scenografia, biro e acquerello su cartone riciclato)           
Tit.   Prova per trenta giorni     
............       

lunedì 6 luglio 2015

LA SOLITUDINE DEL BUFALO

.............         
...il bufalo attraversa      
il mare verde erba e fango          
dio della creta paludosa          
         e della sessualità esuberante                
ci guarda nella sua armonia        
aspetta nel segno della misura         
che tutto coincida e si riaccordi        
in lontananza con forza innata       
il potere della natura crea il mondo       
lascia spazio all' uomo       
 che pensa la vita        
come un sasso diffuso     
 nella struttura che tramonta      
la gente passa sopra e calpesta        
calpesta...      
..............
.............   
colori misti, stoffa, legno, cartone e cuciture       
Tit.    La solitudine del bufalo     
............   

giovedì 2 luglio 2015

LUCI DAL MARE

.............          
...nel mare nostrum      
si bagna la vita       
abbondano i miti che      
concimano i porti in fiore      
l' azzurro è un viaggio struggente        
abbraccia le città bianche       
ben disposte nelle terre ventose       
ne cadenza il passo originale       
nell'avanzare e trapassare       
il tempo inclinato       
facendo attenzione ai vuoti      
forse riusciremo      
a dare senso      
al nostro stare insieme...    
............        
..............  
  colori, stoffa e cuciture su cartapaglia, e poesia 
Tit.   Luci dal mare
................