lunedì 14 settembre 2015

LA BORSA DEI RICORDI

...............        
...della bellezza della lontananza      
intorpidita dai rumori meccanici      
gli inganni dei sensi      
si travestono di verità      
il velluto del giorno      
scende alla finestra      
tutto mi sembra giusto     
il dolore la gioia     
il tuo incedere neonato      
tuo padre che arriva sorridendo      
col passo morbido e      
ti prende in braccio      
amandoci sottovoce      
nei gesti di una lunga vita...    
................    
,,,,,,,,,,,,,,,, 
faccetta digitale e carta, fiori, spugna, per borsa-scultura 
Tit.   La borsa dei ricordi   
............. 

1 commento: