giovedì 31 dicembre 2015

FELICE ANNO...2016

................          
...nel passaggio delicato      
l' anno nuovo è arrivato       
felicità a vicini e lontani       
magia nelle mani        
che questa sia        
profumo d' amore        
d' arte e di poesia...    
..............       
FELICE 2016 A TUTTI        
............      

giovedì 24 dicembre 2015

BUONE FESTE...NATALE 2015

.............      
...nell'aria profumano      
variazioni d' amore      
una serena filosofia      
vibra nell'evento      
e un abbraccio amico      
 rende il cuore contento...   
...............      
BUONE FESTE A TUTTI    
............     

lunedì 21 dicembre 2015

NELL' ORA DI UN LIBRO

..............      
 ...tu mi credi seduta e ferma      
ma sto viaggiando     
riversata dappertutto       
apro le ali mi smarrisco vado       
senza contorni nel cuore      
raddoppiato dal libro       
che sto leggendo      
polverizzando sui sensi     
l' evento straordinario     
che mi magnifica       
di parole potenti...   
.............
.......... 
disegno digitale 
Titolo   Nell' ora di un libro 

giovedì 17 dicembre 2015

CHIUSA IN TINELLO

..............       
... nel mondo della nebbia      
i delicati intrecci della sostanza      
si confondono ai turbamenti      
sbilanciati dalla realtà      
folate di indefinitezza      
salgono da terra       
rendendomi densa ed irreale       
a passeggio in questa dimensione      
che è la strada necessaria      
mi sento un mito      
caduto in letargo      
in attesa di un bacio...   
..............
.............
(tecnica mista con ricami su carta da pacchi, poesia )  
Titolo     Chiusa in tinello     
..............
 

lunedì 14 dicembre 2015

LA LEGGENDA DELLA POLVERE

................     
...con poca cenere nera       
ho lasciato l' impronta      
delle cinque dita     
sulle pareti della grotta      
in cui passai la mia prima vita       
storie smarrite completarono      
le mani con ocra rossa e      
terre fiduciose disegnai     
le linee che si allargavano     
davanti agli occhi     
cellule esordienti      
destate dai sorrisi       
di quella grande famiglia      
che dondolava inerte      
tra i rami del futuro      
granelli di polvere       
sollevata dal vento...   
..............
...............
tecnica mista con rammendi su frappa ecoart, cenere su carta, poesia    
Titolo      La leggenda della polvere   
............... 

giovedì 10 dicembre 2015

MA-DONNA DEL TEMPO VIOLA

................       
...certe domeniche      
odoravano di brodo      
e di sole invernale      
di cachi arancio     
nella brina di      
campagna addormentata      
il naso rosso e umido    
dopo la messa delle undici     
traspirava di passi ingenui      
dall' idea adulta       
i giorni fluttuavano     
incerti e curiosi     
mi portavano a casa     
al suono delle campane     
che sfioriva nel cielo dell' infanzia...    
..........  
 .............. 
 tecnica mista su carta paglia, poesia   
Titolo    Ma-donna del tempo viola    
...............

giovedì 3 dicembre 2015

I LOVE YOU IN QUEBEC

..............       
...mentre i fiumi      
si perdono nel mare      
il tuo profumo sosta      
sulla porta di casa     
dopo essere passato      
frettolosamente nelle stanze     
salutando con enfasi     
dall' entrata aperta      
arriva il vento pazzo      
di foglie colorate    
lo ruba via ridendo via     
via immagini pensieri brividi     
fili sciolti lungo le strade vaste     
del mare-mondo     
intriso di ricami d' amore     
e antichi arcobaleni     
brillano nella ruggine     
che scorre come     
vene dentro noi...
............
 
...............    

(tecnica mista con cuciture e stoffa su cartone riciclato, poesia , ricamo su stoffa) 
Titolo     I love you in Quebec  
............... 

lunedì 30 novembre 2015

OCCHI ALLA FINESTRA

...............       
...sono il fumo del caffè      
e con l' aroma intenso      
ti sveglio al mattino     
sono la sigaretta      
fumata in terrazza      
con brividi di freddo     
e di proibito       
sono la polvere fumosa      
del dentro e del fuori      
che ritorna fatale       
sono libera come fumo      
e aspiro il profumo dello sguardo    
che sfuma nel lampo    
di una vita...    
............
 ................
(biro colorate su foglio a quadri n°102 , poesia)
Titolo    "Occhi alla finestra"   
...............

giovedì 26 novembre 2015

GIARDINO DI QUATTRO STAGIONI

.................      
...le zolle ocra di terra grassa       
vanno rastrellate e zappate       
pettinate con gesti intimi      
percorro l' orto         
mai completamente addomesticato     
attraverso le stagioni      
mettendo a dimora      
piante miracolose      
e tra grovigli di foglie ed erbe     
lo sguardo squarciato      
a proposito dell' intensità dei frutti       
benedico i miei occhi       
e resto in contemplazione       
del paradiso che trasmuta l' anima...  
...............
...............
(tecnica mista su carta da scenografia, rammendi, bassorilievo, poesia) 
Titolo      Giardino di quattro stagioni  
.............. 

lunedì 23 novembre 2015

L' EPOPEA DEL FIORIR NOTTURNO

.................      
...la pianta grassa che       
la vicina di casa      
tiene sul balcone      
di fronte al mio è costellata      
di boccioli sontuosi      
con una punta d' ansia      
e d' invidia aspetto      
il far della sera      
per vederli fiorire      
lentamente le corolle si     
apriranno nell' oscurità     
e doneranno il loro profumo      
intenso alla notte finchè        
l' isola densa del giorno      
prenderà forma risvegliando      
il giardino che porto nel cuore...
.............
  ...............   
( tecnica mista su frappa ecoart e su carta riciclata, rammendi, poesia) 
Titolo     L' epopea del fiorir notturno  
............. 

giovedì 19 novembre 2015

LA LIBERTA' E' UNA PIANTA DELICATA

..............         
...la libertà mi appartiene       
mi illumina è una malattia     
un conflitto delle viscere      
a volte è un contagio inaspettato      
 germoglia con un fremito       
del cuore nel guardare      
l' infinito che spaura        
se l' orto dei pensieri       
non fosse annaffiato        
dalla libertà potrei guarire      
di sicuro potrei guarire       
ma quanto buio       
dovrei accettare...    
.............     
...............  
(due disegni digitali, poesia)
Titolo     La libertà è una pianta delicata  
............. 

lunedì 16 novembre 2015

MA-DONNA DEI PAPAVERI

................           
...la notte sulle mie spalle      
come uno scialle      
puntellato di stelle         
mi accompagna        
nell' universo della coscienza      
l' esterno è freddo      
le coperte calde portano sogni      
e vedo universi     
creature dal tempo e dall' eterno     
tutto mi parla      
in queste attese oscure     
sul fare del mondo      
vivo l' imprevedibile      
mentre onde gravitazionali      
spostano le ore e     
aprono varchi allontanando     
ogni certezza...      
..............      
............
(tecnica mista su tela, poesia)
Titolo     "Ma-donna dei papaveri"
............ 

lunedì 9 novembre 2015

GRANI D' INVERNO (città invisibile tre)

...............
...il grano in tasca      
immergo gli occhi      
di generazione in generazione      
sui campi occupati folli      
di cementi che grattano      
 suole e parole       
selvatici che non siamo più      
 si è spaesata la scia        
del segreto riposto al buio       
grasso di semi e pacciame       
ma nel misero viaggio mi visita      
il senso dell' immaginazione     
allora penso illusa che fiori e alberi      
torneranno nodosi a spaccare      
la scorza che ci fa duri e inospitali...
.................
 
 ................. 

...............
materiali vari per scultura recyclart, poesia 
Titolo   Grani d' Inverno(città invisibile tre) 
............. 

giovedì 5 novembre 2015

CON OCCHI CURIOSI

.............        
...i giovani curiosi      
hanno occhi grandi      
per vedere meglio      
hanno testa larga      
per tradurre i sogni      
amano senza rete      
sono radici celesti di      
clorofilla baciata dal sole    
 sono delicati e liberi come      
fresche luci all' alba       
irriverenti per passione      
tuffano le mani nel vento    
della conoscenza    
rivelando cuori forti a      
tessere il futuro      
che noi lasciamo loro...   
.............  
............  
tecnica mista su cartoncino fabriano, poesia 
Titolo    Con occhi curiosi     
.............  

lunedì 2 novembre 2015

IL RESPIRO VARIABILE meditazione

.............       
...cerco risposte su ciò che       
per ognuno di noi è       
il passaggio sulla terra       
con il presente che fuma e       
si frantuma cenere da giardino     
lasciandoci indietro       
 vuoti e non finiti      
 sgonfi dei respiri passati       
 cocci irreparabili di lontane storie      
immagino fantasticherie     
sogni e bisogni ad accendere      
la fiamma del tempo      
che sputandoci con grazia      
ci lasciò nuovi vecchi      
a ricominciare l' istante      
nel nostro ovunque...    
............. 
.............. 
(biro colorate su foglio a quadri, gessetti su cartoncino, poesia)
Titolo  Il respiro variabile, meditazione   
............. 

giovedì 29 ottobre 2015

L' ORA DEL PACIFICO BLU'

...............      
...nel cielo blù notte       
pacifica luna sui tetti dorme     
nel silenzio necessario      
sudore e sangue       
fluide acque di vita       
accarezzano le rive        
dense di sogni e desideri       
e le incertezze del mio essere       
animale che corre nel buio       
striscio nel silicio caldo      
fiuto le montagne deserte       
 mi muovo al microscopio       
forte di altre realtà       
l' astro notturno lontano       
appare perfetto...     
...............       
............... 
(tecnica mista su carta riciclata, biro e ricami su frappa ecoart, cuciture, poesia) 
Titolo   L'ora del pacifico blù    
............... 

lunedì 26 ottobre 2015

PRATO IN MUTA

..............    
...una miscellanea      
di piccoli capolavori      
cellule e microrganismi      
in movimento fecondo      
giù ai miei piedi      
attraversano i prati      
e i sottoboschi e tutte le vallate      
celebrando il congedo dell' estate       
che tornerà rifocillando l' anima      
 da questo istante sospesa nel tempo     
ed io con lei così     
persa nella malinconia brutale      
che mi affoga...    
..............    
 ............... 
disegni digitali, verso-inverso
Tit.   Prato in muta 
.............. 

giovedì 22 ottobre 2015

IL SILENZIO INCANTA

..............        
...luna rossa grande in cielo         
nuovi territori da esplorare      
scaglie di pensieri     
inciampano nei viali ricolmi       
di sassi che biancheggiano all' aria     
come grandi ossa dissepolte      
forme ribelli di nuova bellezza       
luna rossa nel cielo      
l' ombra degli alberi va in scena      
con le foglie secche che      
scucite dai rami trovano      
estremamente seducente il prato      
 con passo di pantera        
si ripete il silenzio     
del tronco che le ha nutrite...   
................     
  ...............   
(tecnica mista su carta da scenografia e cuciture) 
 Tit.  Il silenzio incanta    
................. 

lunedì 19 ottobre 2015

ODORE DI FOGLIE

..............       
...colpo di vento e          
quell' odore di autunno      
con l' umido senso      
mescolato al muschio      
tutto si decompone       
assieme alle foglie che       
come un gregge colorato      
prendendosi per mano       
cadono tra noi         
spargendo gioia e attimi      
nei quali rimestare     
di vita e di morte fulmini      
che ci portiamo addosso      
tormentati da amori impossibili...
.............     
..............   
inchiostro su frappa ecoart, stoffe, cuciture , rammendi  
Tit.  Odore di foglie
...............    

lunedì 12 ottobre 2015

D.N.A. Drago Nell' Anima

..............         
...il buon uso dei fiori      
libera forma      
nel fascino dell' eternità      
svela la fantasia      
abbraccia la voce e      
da oscurità interiori      
sbocciano trasparenze      
perle o armonie      
il drago guardiano      
dei tesori nascosti       
si rinnova       
smaschera la vita         
si avvolge nel proprio inizio    
cerchio magico      
muore in stagione       
per rinascere       
nella rugiada delle tentazioni...  
...............      
...............     
tecnica mista su cartone riciclato, frappe ecoart, cuciture  
Tit.   D.N.A. Drago Nell' Anima       
................    

lunedì 5 ottobre 2015

I LOVE YOU IN PARIS



...............     
...all' origine mano nella mano   
ci siamo scambiati      
baci profumati di città      
piccoli macarons       
delicati eleganti      
in un crescendo polifonico      
di passeggiate gustate centellinate      
mentre rincasavamo    
 cabochon colorati      
in bella vista nella vetrina      
dei romantici incontri      
consegnati all' amore     
camei nella febbre di eros      
che fioriva in ogni cosa...
.............    
 
............. 
(matita, gessetti olio, stoffa, cuciture su cartone riciclato e, ricami e cuciture su seta)
Tit.   I love you in Paris 
.............. 
   

lunedì 28 settembre 2015

A.R. VENEZIA CITTA'

..............        
...un colombo plana lentamente       
raggiunge la trave di ferro       
che sorregge la pensilina       
della stazione ferroviaria       
scompare un attimo per lasciare      
 ciò che tiene nel becco       
riappare e vola via       
porta rametti e fili di plastica       
vola via ritorna       
li deposita alla base della trave        
va e viene va e viene       
prepara la casa al suo futuro      
va e viene va e viene       
come vanno i tempi       
i treni che passano       
i passeggeri che si spostano      
nessuno intorno si cura di lui...
..............         
 ............... 
disegno a inchiostro cucito su frappa ecoart,plastica,ricami  
Tit.   A.R. Venezia città  
............... 

lunedì 21 settembre 2015

QUANDO HO AVUTO FREDDO HO RACCOLTO LEGNA

................     
...nei chiaroscuri delle lucciole       
la notte universale       
avvolge il sorgere della luna       
la forza della speranza       
si mette in cammino       
e attraversa l' oscurità dei predatori       
segue il mormorio delle stelle       
rifugio del marinaio       
sprofondato nel cielo notturno        
il mondo chiude gli occhi dorme       
nell' aria il peso della storia      
cambia i confini delle colonne d' Ercole...
................
 .............  
 colori misti, cuciture e stoffe su carta da pacchi  
Tit. Quando ho avuto freddo ho raccolto legna  
............... 

lunedì 14 settembre 2015

LA BORSA DEI RICORDI

...............        
...della bellezza della lontananza      
intorpidita dai rumori meccanici      
gli inganni dei sensi      
si travestono di verità      
il velluto del giorno      
scende alla finestra      
tutto mi sembra giusto     
il dolore la gioia     
il tuo incedere neonato      
tuo padre che arriva sorridendo      
col passo morbido e      
ti prende in braccio      
amandoci sottovoce      
nei gesti di una lunga vita...    
................    
,,,,,,,,,,,,,,,, 
faccetta digitale e carta, fiori, spugna, per borsa-scultura 
Tit.   La borsa dei ricordi   
.............