lunedì 22 dicembre 2014

LA STRANIERA

.......     
...la notte provata     
mi porta con sè     
in una immane     
e ruffiana visione     
sento il suono del silenzio     
colmo di pulviscolo dorato     
porta il respiro delle stelle      
e accade     
la mia coscienza va     
da un universo che muore     
a un universo che nasce...  
.......   
........
........
carta e biro a colori
Tit.    La straniera   (se telefonando n° 140) 
........

1 commento: