mercoledì 15 ottobre 2014

MA-DONNA del CARDO

........     
...prendo per mano i giorni      
 le notti di cui sento l' odore     
col passato che è passato     
e non lo cambio     
non cambiano i ricordi     
poi il futuro che potrebbe     
essere appare lontano      
da non cambiarmi ancora      
c' è il presente ma    
è rugiada scompare tra le mani     
sotto il sole nel silenzio     
cresce il battito del tempo     
 vuota cavità misteriosa eco      
che risuona di antichi miti...  
.......    
.......     
blues per colori misti su legno riciclato
Tit. Ma-donna del cardo
........      

Nessun commento:

Posta un commento