lunedì 11 agosto 2014

MA-DONNA della zolla

.......     
...raccoglievo patate     
al di sopra     
del sole     
e bollivo in scarpe     
strette aspettando vita     
 nella fretta       
il cuore inciampava    
con imitazioni anonime     
e poco sicure     
la via lontana     
consumata in sordina     
nel ricordo     
è un poster     
appeso al muro     
stretto e scuro...  
.......
blues del cotone ricamato e traccia di gessetto
Tit.   Ma-donna della zolla    
.......

Nessun commento:

Posta un commento